Menu

Bridgerton Branding: Ricreare il "Bridgerton Effect" nel tuo personal brand

19 Giugno 2024

La serie Netflix Bridgerton, con ambientazioni da sogno, costumi Regency, colonne sonore, collaborazioni, storie, intrighi, dettagli nascosti e un marketing denso e studiato, fa parlare di sé per mesi e mesi prima e dopo il rilascio di nuovi episodi, generando una popolarità senza eguali.

Immagina se potessi ricreare la stessa popolarità per il tuo piccolo personal brand... di certo puoi prendere spunto dalle strategie di marketing che hanno dato vita al fenomeno Bridgerton per aumentare la popolarità del tuo brand. Come?

Bridgerton Effect, strategie di branding e marketing per personal brand

Bridgerton Effect: cos'è e come ricrearlo

Che ti piaccia o no, Bridgerton non è solo una delle serie Netflix più popolari di sempre, ma un vero e proprio movimento culturale che influenza scelte di design, turismo (britannico), letteratura, tutto in un rinnovato interesse per la Regency Era, generando quello che è stato definito il “Bridgerton Effect” - ovvero l’incredibile impatto che Bridgerton ha sulla società.

Il fascino di Bridgerton non è (solo) nelle storie, ma nell’ecosistema. Lo storytelling avvincente è solo una piccola parte dell’universo Bridgerton.

Ed ecco cosa puoi imparare dal Bridgerton Effect per il tuo piccolo brand: ruba la strategia Bridgerton per costruire un immaginario dettagliato e magnetico, di cui le tue persone avranno letteralmente bisogno nelle loro vite.

Ambientazioni

Favolose ville ottocentesche, fiori, sfarzo, giardini inglesi da sogno, rendono le ambientazioni della serie una vera e propria meticolosa ricerca del dettaglio e un tuffo nostalgico nella storia.

Nel tuo brand: puoi curare le ambientazioni tramite lo storytelling, le fotografie, le tue brand words, i nomi dei tuoi servizi, gli spazi in cui decidi di mostrarti, con l’obiettivo di creare una narrazione unica e immersiva in cui accogliere le tue persone.

Immagini e costumi

L’identità visiva di Bridgerton non si ferma solo al logo, ai colori e a un’immagine coerente. Pensa ai costumi: il period drama è stato infuso di costumi e acconciature non sempre storicamente fedeli, ma con un sentore di contemporanea sensibilità che li rende incantevoli ai nostri occhi moderni e volutamente definiscono l’identità e la trasformazione dei personaggi (hello, personal branding!).

In Bridgerton (e nel branding) l’abito fa il monaco: investire in un’identità visiva ampia e densa di sfumature, renderà il tuo brand propriamente incantevole agli occhi delle persone giuste!

Colonna sonora

La colonna sonora che mescola melodie classiche con hit moderne e attuali, fa incontrare l’ottocento e il pop creando una geniale identità musicale pronta ad andare virale, che contribuisce a generare l’atmosfera Bridgerton e aumentarne la popolarità.

Nel tuo brand: nel definire l’identità del tuo brand non fermarti all’immagine, ma immagina un intero ecosistema che coinvolge tutti i sensi - sì, anche con una playlist musicale tutta tua.

Collaborazione Maison Ladurée x Bridgerton. Bridgerton Effect, strategie di branding e marketing per personal brand
© Maison Ladurée

Collaborazioni

Da Kiko Milano, Primark, Lush, Biscuiteers, Starbucks e Ladurée, il successo del marketing Bridgerton ha sicuramente molto a che fare con le diverse collaborazioni con famosi brand avviate per la promozione, che contribuiscono ad ampliare l’immaginario del brand con prodotti a tema e a trasportare i fan nel mondo che tanto li affascina rendendolo tangibile.

Nel tuo brand: avvia collaborazioni che apportano valore e contribuiscono al tuo immaginario, o rendilo tangibile con prodotti, packaging e cadeau (anche se vendi servizi).


Il tuo Bridgerton Effect

Quindi, siamo tutte d’accordo che l’identità è un fattore chiave del successo di Bridgerton, vero? Identificare la tua unicità, curare il tuo immaginario e costruire la tua cifra stilistica sarà anche la tua chiave segreta per costruire connessioni autentiche e magnetiche con le tue persone.

Che tu sia una fan di Bridgerton o no, anche tu puoi ricreare il Bridgerton Effect e avere un brand incantevole. Creiamolo insieme! Negli ultimi 7 anni mi sono specializzata nella creazione di brand e web design per donne creative, impavide, sognatrici proprio come te. 

Giada Correale brand e web designer donna per business al femminile
Bonjour, hello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In questo post:
Giada Correale brand e web designer donna per business al femminile
Bonjour, hello!

Sono Giada Correale, brand e web designer dietro allo studio grafico Miel Cafè Design e co-autrice di Design Yourself. Creo identità di branding e web design intenzionali per libere professioniste e piccoli business con un’anima empatica e tanto valore da portare nel mondo.

Risorse per 
business al femminile
scopri la libreria →

post correlati

Altre letture per te

Fai il quiz

E se il tuo brand fosse...

...un classico della pasticceria francese?

Éclair, madeleine, pain aux raisins, macaron? Fai il quiz e scopri una raffinata selezione di ispirazioni visive per il tuo brand, à la française.

Fai il quiz →
La Poste, una newsletter editoriale per piccoli business al femminile
La Poste, newsletter editoriale piccoli business

La poste

Una newsletter editoriale da sfogliare con un croissant al burro e un cappuccino caldo, densa di consigli, risorse e racconti su branding, business e siti web per ispirare la trasformazione del tuo piccolo business.

Un atelier di brand e web design per donne creative e sognatrici.

Curo e disegno brand e siti web intenzionali per coltivare la tua idea e portare il tuo valore nel mondo.

magnifiercrosschevron-down